Scaduti termini richieste incentivi quinto conto energia

ROMA – è scaduto il 17 maggio 2013 il termine per l’iscrizione al secondo Registro per ottenere gli incentivi per il fotovoltaico del Quinto Conto Energia. La procedura e’ richiesta per gli impianti superiori ai 12 kW di potenza (50 kW se si rimuove l’amianto).

Il GSE ha adesso 20 giorni per pubblicare l’elenco degli ammessi. Il decreto del Quinto Conto Energia consente ”di evitare la procedura e accedere direttamente agli incentivi se si rinuncia al 20% della tariffa incentivante e se, contemporaneamente, l’impianto non supera i 20 kW di potenza”.

Dal numero di richieste e dalla graduatoria finale si potra’ capire quando terminera’ il Quinto Conto Energia che prevede incentivi per 6,7 miliardi di euro. Al momento il contatore e’ a 6.639.187.559 di euro.

Lascia un Commento